IL CORO

 

 

Il coro polifonico CHORALITER nasce nel 2010 in seno all'Associazione CHORALITER per volontá di un gruppo di coristi provenienti da precedenti esperienze fatte sempre con lo stesso direttore, il M° Pierluigi LIPPOLIS, in cui hanno affrontato importanti produzioni musicali sia del periodo barocco che romantico – moderno, tra cui Bach, Händel, Verdi, Rossini, Fauré, Stravinskij.
Il nome é un chiaro riferimento a un viaggio nella musica corale che sia espressione di tante singole personalitá che si uniscono in una dimensione superiore, quella della coralitá e che coralmente esplorano insieme le vie della conoscenza musicale. La pluralitá che si fa unitá é il motto di CHORALITER.
Nel luglio del 2011, nella Cattedrale di Castellaneta ha eseguito la "Missa Choralis" di Franz Liszt per la ricorrenza del bicentenario della sua nascita. Il concerto é stato proposto nel mese di novembre dello stesso anno nella Basilica di San Martino di Martina Franca nell´ambito della manifestazione "Omaggio alla Musica" organizzata dall’Accademia "Paolo Grassi" e dal Festival della Valle d´Itria di Martina Franca.
Nel periodo di Quaresima del 2012 ha eseguito la "Via Crucis" di F. Liszt e nel mese Dicembre ha presentato nella Chiesa di San Domenico a Taranto in prima assoluta in Italia in tempi moderni il "TE DEUM" del compositore tarantino Giovanni Paisiello.
Nel 2013 esegue "Le sette parole di Nostro Signore Gesù Cristo" per organo, soli e coro nella duplice interpretazione dei compositori pugliesi Saverio Mercadante e Frate Serafino Marinosci e si impegna nella incisione del "TE DEUM" di G. Paisiello.
Esegue per la prima volta nella cittá di Taranto nel Dicemmbre del 2014 la "Messa in Pastorale" di G. Paisiello con l'orchestra dell'Istituto di Alta Formazione Musicale "G.Paisiello" di Taranto.
Nel giugno del 2016 per celebrare il 200° anniversario della morte di Giovanni Paisiello, esegue la "Missa pro defunctorum" per soli, coro, orchestra ed organi dello stesso compositore tarantino, poi riproposto nel mese di luglio nel Duomo di San Cataldo.
Nel settembre del 2018, nell´ambito delle manifestazioni del Giovanni Paisiello Festival ha eseguito il "Christus factus est" ed il "Miserere" per soli, coro, organo ed orchestra di Giovanni Paisiello.

 

Soprani Contralti Tenori Bassi
Abbati Silvana Albano Maria Chiara Fraccica Domenico Ciraci Giuseppe
Amabile Angelica Barnaba Loredana Laudadio Gaetano Colella Pietro
Antonaci Angela Di Menza Vanda Maioli Marcello Guarino Gianfranco
D´Ippolito Ida De Vitis Silvia Ruggiero Antonino La Grotta Cosimo
Laviola Isabella Fontana Clara Tarso Roberto Lattarulo Onofrio
Marsella Tonia Fricelli Rosa Tempesta Giuseppe Luzzi Nicola
Palmisano Giusy Lentini Nuccia   Maneschi Mario
Petracca Antonella Marangi Dora   Zaccaria Cosimo
Pavia Paola Sansonetti Olga    
Stanzione Ester